Large selection of products and fast shipping! ◆ Kalkbreitestrasse 59, 8003 Zürich ◆ Öffnungszeit: Mi-Fr von 10.00 bis 18:30 / Sa von 10.00 bis 17.00

Carrello

Your cart is currently empty

Kbirr

KBirr è un progetto di Fabio Ditto, già nel settore della distribuzione beverage, che ha voluto creare una birra artigianale napoletana in grado di competere con i grandi marchi senza per questo snaturarsi, promuovendo non solo un'idea di bere bene, ma anche il territorio attraverso la cultura.
La birra, un prodotto non pastorizzato, decisamente locale, che afferma la propria identità già dal nome - contrazione dell’espressione entusiastica dialettale “Ua, ch' birr” - che nasce alle porte di Napoli.

Qui Ditto ha aperto un birrificio all’avanguardia dal punto di vista tecnologico, tra i più grandi impianti artigianali per capacità produttiva che al contempo resta fedele ai dettami qualitativi autoimposti. Una struttura di produzione gestita completamente in digitale e sviluppata per sfruttare al meglio lo spazio in verticale.


Troviamo diverse tipologie di birra tra cui: Lager, Scotch Ale, Imperial Stout, Red Strong Ale, American Pale Ale e Golden Ale, ognuna con un nome e un'immagine caratteristica: se per il nome Fabio ha scelto espressioni dialettali, per esempio Natavota (traducibile con n'altra volta che si riferisce alla richiesta di ripetere il miracolo dello scioglimento del sangue di San Gennaro) o Jattura (sfortuna, nome ispirato a Scio’ Scio’, una delle più belle figure nelle botteghe di San Gregorio Armeno), per le etichette ha voluto un’altra volta aiutare Napoli a crescere e a farsi conoscere attraverso l’arte. Ogni bottiglia è stata affidata a un artista partenopeo contemporaneo, come lo street artist Roxy in The Box, che ha disseminato le sue opere irriverenti nei vicoli di Napoli, tanto da coniare il termine di “Vascio art”, l’arte dei bassi.
Nonostante le differenti varianti della collezione, tutte le tipologie nascono per differenziare il prodotto e per meglio esprimere quella famosa napoletanità che riflette la filosofia di vita tra il sacro e il profano, attraverso il loro inizio dolce al palato con finale amaro, il loro essere complesse ma allo stesso tempo facili da bere e da degustare.

15 products

Vorremmo mettere cookie sul vostro computer per aiutarci a rendere questo sito migliore. Questo va bene? No Maggiori informazioni sui cookie »